SERIE C: RINVIATE VIBONESE-FOGGIA E BISCEGLIE-MONOPOLI. SETTE I MATCH RINVIATI

SERIE C: RINVIATE VIBONESE-FOGGIA E BISCEGLIE-MONOPOLI. SETTE I MATCH RINVIATI

7 Novembre 2020 0 Di Michelangelo Freda

La Serie C ancora alle prese con il coronavirus. Ogni giornata di campionato conta il forfait di alcuni club per le gare del week end poiché coinvolte nel contagio da covid 19. Questo week end non scenderanno in campo, nel girone C,   Vibonese vs Foggia e Bisceglie vs Monopoli.

Nella formazione calabrese sono stati individuati ben 22 soggetti tra i giocatori e lo staff e un soggetto esterno alla squadra ma in contatto con essa) positivi al tampone per la ricerca biomolecolare del coronavirus. Colpito anche il presidente del club, Caffo, che non mostra sintomi; al contrario per un dirigente è stato necessario il ricovero in ospedale. Una situazione critica che ben denota l’incontrollabilità del contagio all’interno dei gruppi squadra dei club di Lega Pro, tra i più colpiti tra le squadre professionistiche. La gara è stata rinviata a data da destinarsi.

Stesso discorso anche per Bisceglie-Monopoli, dove all’interno del gruppo squadra della formazione nero azzurra sono stati riscontrati 11 positivi al coronavirus. Una situazione che ha visto la Lega Pro autorizzare il rinvio della gara a data da destinarsi.

Le altre di Lega Pro rinviate

Sono sette in totale le gare rinviate in questo turno di Lega Pro. Oltre alle due del girone C, si aggiungono Mantova-Arezzo, Como-Olbia,  Gubbio-Triestina, Giana Erminio-Piacenza e Lucchese-Albinoleffe. Cinque match che coinvolgono gli altri due gironi del campionato di Serie C.

Una situazione che invita gli addetti ai lavori ad una riflessione, cercando di evidenziare la sostenibilità di un campionato spezzatino, con i club costretti a spendere migliaia di euro ogni settimana per i tamponi, facendo lievitare sensibilmente i costi di gestione, già privi di ogni forma di entrata economica.