SERIE C, DOMANI REGOLE SU RIPESCAGGI E RIAMMISSIONI. TANTI CLUB RISCHIANO L’ISCRIZIONE

SERIE C, DOMANI REGOLE SU RIPESCAGGI E RIAMMISSIONI. TANTI CLUB RISCHIANO L’ISCRIZIONE

3 Agosto 2020 2 Di Michelangelo Freda

Domani si terrà il Consiglio Federale della Figc alle ore 12.00 . Tra gli argomenti all’ordine del giorno, oltre all’approvazione del verbale della riunione dello scorso 25 giugno e alle comunicazioni del presidente, le attenzioni saranno dedicate  alle  procedure di riammissione ai campionati professionistici di Serie A, Serie B e Lega Pro e della Lega Nazionale Dilettanti.

Per quanto riguarda la Serie C sono tanti i club a rischio iscrizione e già non sono mancati i primi forfait di alcune squadre come il Campodarsego, squadra veneta appena promossa tra i professionisti. A quanto sembra, le prime due squadre che possono beneficiare della riammissione al campionato di Lega Pro sono il Foggia ed il Savoia che osservano attentamente gli sviluppi del terzo campionato professionistico italiano.

In effetti, al momento, in tutti e tre i gironi di Lega Pro, sono molte le squadre in difficoltà economica che rischiano di non presentare la domanda d’iscrizione alla prossima stagione sportiva. Tutto questo potrebbe comportare uno stravolgimento dei gironi con l’ammissioni di molti club dalla Serie D.

Preoccupano le condizioni economiche del Trapani, società appena retrocessa dalla Serie B, che potrebbe incorrere a della problematiche per il proseguo delle attività sportive. Stesso discorso per la Sicula Leonzio, il Catania, la Pro Patria.

Il termine fissato per la presentazione della documentazione necessaria all’iscrizione per la Serie C è fissata al 5 agosto, solo dopo questa data si potrà comprendere la reale situazione del campionato di Lega Pro e dei possibili ripescaggi e riammissioni da predisporre per delineare i gironi del prossimo campionato.