SERIE C: CINQUE CLUB ESCLUSI MA PER ALCUNI IL RICORSO È GIÀ PRONTO

SERIE C: CINQUE CLUB ESCLUSI MA PER ALCUNI IL RICORSO È GIÀ PRONTO

9 Luglio 2021 0 Di Michelangelo Freda

Piccolo intoppo in Lega Pro. Nella tarda serata di ieri, la Covisoc, ha inoltrato un comunicato dove ha sottolineato la momentanea esclusione di cinque club di Serie C dai rispettivi campionati. Le società coinvolte sono Novara, Carpi, Sambenedettese, Paganese e Casertana con situazioni abbastanza differenti fra di loro. Per le prime tre società, la Covisoc, ha evidenziato dei problemi negli incartamenti sui contributi elargiti ai calciatori e allo staff tecnico. Nello specifico, si tratterebbe di una disparità nelle date evidenziata nei pagamenti rispetto alle norme federali. Le prime indiscrezioni ci indicano che i club coinvolti, (ovvero: Novara, Carpi e Sambenedettese)avrebbe seguito le linee guida del Governo al contrario di quanto imposto dalla Federazione. Una situazione sanabile ma che al tempo stesso, getta nell’incertezza questi tre società.

Per quanto riguarda i casi di Paganese e Casertana, le situazioni sono diverse. Gli azzurrostellati avevo delle pendenze con l’Agenzia delle Entrate che avrebbero risolto nelle settimane precedenti ma la Covisoc ha reputato gli incartamenti non idonei. La Casertana, diversamente, non ha mai presentato la fideiussione e la sua esclusione definitiva è oramai ad un passo. Adesso ci sarà tempo fino al 13 luglio per presentare i ricorsi con relativa decisione che verrà emessa il 15 luglio. Ore frenetiche per queste società e per la Lega Pro, che vede ogni anno, puntualmente, scomparire dei club storici.