SERIE C, 5ª GIORNATA: LA TERNANA CERCA LA VITTORIA, IL BARI RIPOSA. OCCHI SU AVELLINO-JUVE STABIA

SERIE C, 5ª GIORNATA: LA TERNANA CERCA LA VITTORIA, IL BARI RIPOSA. OCCHI SU AVELLINO-JUVE STABIA

17 Ottobre 2020 0 Di Michelangelo Freda

Calcio spezzatino anche per questa 5ª giornata del campionato di Lega Pro. Ad aprire le danze ci penseranno oggi pomeriggio alle ore 15.00 Ternana-Potenza e Vibonese-Paganese. Le fere allenate da mister Lucarelli vanno alla ricerca di una vittoria per lanciarsi in classifica dopo il pareggio con la Casertana per 3-3 rimediato nella scorsa giornata. Stesso discorso per il Potenza di Mario Somma, che in tre gare sinora disputato ha rimediato 4 punti frutto di una vittoria, un pareggio ed una sconfitta arrivata contro il Foggia.

Palermo alla riscossa

Occhi puntati su Bisceglie-Palermo in programma domenica pomeriggio alle ore 15.00 con la formazione siciliana chiamata alla vittoria dopo la sconfitta rimediata per 2-0 contro l’Avellino di mister Braglia. Boscaglia vuol riscattare la gara persa in casa contro gli irpini, cercando di rilanciare i rosanero in campionato che hanno appena un punto in classifica, frutto del pareggio rimediato contro la Ternana.  Il tecnico, con l’arrivo di Almici, tornerà a proporre il 4-2-3-1, modulo provato sin dal primo giorno di ritiro. D’altra parte, il tecnico  rosanero oltre ad Almici a destra ritroverà anche Corrado e Crivello a sinistra. Resta in dubbio, invece, l’attacco.

Turris e Teramo che avvio di stagione

Continua la corsa in campionato della Turris, società neo promossa in Serie C, che finora ha collezionato 3 vittorie in 3 gare giocate subendo appena un goal. La formazione di Torre del Greco affronterà il Monopoli di mister Scienza fra le mura dello stadio Liguori.

Anche il Teramo, allenato da Massimo Paci, vuol continuare il proprio trend positivo contro la Casertana. La formazione campana è chiamata al riscatto dopo l’avvio poco convincente in campionato con appena due punti in due gare finora disputate. L’allenatore del Teramo, originario di Fermo, non è legato a nessun modulo in particolare, avendo dimostrato nelle ultime annate di sapersi adattare al meglio alle qualità dei singoli giocatori. A Teramo predilige un 4-2-3-1 equilibrato e compatto, con il quale ha dato prova di riuscire a portare a casa vittorie pesanti come quella ottenuta contro il Monopoli.

Avellino – Juve Stabia, che derby

A chiudere la tre giorni di Lega Pro ci penseranno Avellino e Juve Stabia. Il derby tra le due società andrà in scena lunedì sera alle ore 21.00. mister Braglia vuol continuare l’avvio convincente di stagione, dove ha ottenuto due vittorie consecutive contro Viterbese e Palermo. Padalino, allenatore delle vespe, non è da meno e con appena due vittorie e due sconfitte in quattro gare, vuole lanciare la formazione di Castellammare verso i vertici della classifica. Padalino si aspetta una prestazione convincente soprattutto in difesa da parte della propria formazione, sottolineando più volte in conferenza stampa, gli errori fatti dai suoi calciatori. Un derby acceso per concludere la quinta giornata del campionato di Lega Pro.

Ecco il programma completo

OGGI

Ternana – Potenza (ore 15)

Vibonese – Paganese (15)

DOMANI

Bisceglie – Palermo (15)

Cavese – Viterbese (15)

Francavilla – Catania (15)

Catanzaro – Foggia (17:30)

Teramo – Casertana (17:30)

Turris – Monopoli (17:30)

LUNEDI’

Avellino – Juve Stabia (21)

Riposa: Bari