SERIE B: CHE INCROCI ALL’ULTIMO ATTO. LA SERIE C ATTENDE LE RETROCESSE

SERIE B: CHE INCROCI ALL’ULTIMO ATTO. LA SERIE C ATTENDE LE RETROCESSE

31 Luglio 2020 0 Di Michelangelo Freda

Ultima giornata del campionato di Serie B fondamentale per conoscere i verdetti finali del campionato. Questa sera, in zona salvezza, ci saranno degli scontri fondamentali che decreteranno le retrocessioni e i playout. Dal 13esimo posto in classifica, occupato dal Venezia al 19° posto del Trapani, sono tutte in corsa per la salvezza.

Cosenza-Juve Stabia è il big match di giornata. Una partita fondamentale che decreterà la società che retrocederà. Il Cosenza è al 17°posto in classifica a quota 43 punti, la Juve Stabia segue al 18° posto a quota 41 punti. Chi vincerà avrà buone possibilità di salvezza o quanto meno giocare la finale playout. Nel caso in cui Cosenza, Perugia, Pescara e Ascoli finissero a 46 punti, le società a salvarsi sarebbero Pescara e Perugia con Cosenza e Ascoli ai playout.

Anche il Trapani, al 19esimo posto in classifica a quota 41 punti, spera di poter raggiungere i playout per scongiurare la retrocessione diretta. Purtroppo però la formazione granata deve far i conti anche con la differenza reti molto sfavorevole. Contro il Crotone, già promosso in Serie A, la formazione siciliana dovrebbe realizzare 14 goal.

Le squadre che retrocederanno andranno a riempire gli spazi vuoti lasciati in Lega Pro con il girone C che potrebbe diventare un girone di fuoco.