SEQUESTRATI OLTRE 400MILA EURO A SOCIETA’ DI IMPORT-EXPORT

SEQUESTRATI OLTRE 400MILA EURO A SOCIETA’ DI IMPORT-EXPORT

3 Marzo 2021 0 Di La redazione

La Guardia di Finanza su disposizione della Procura di Torre Annunziata ha posto sotto sequestro 400mila euro ad una società di Import-Export di Sant’Antonio Abate.

Nella giornata di ieri è stato emanato dal Giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Torre Annunziata, su richiesta della Procura, un decreto di sequestro preventivo nei confronti di una società di Import-Export operante nel settore di confezionamento di generi alimentari e imballaggio con sede a Sant’Antonio Abate.

Il Gruppo della Guardia di Finanza di Torre Annunziata ha eseguito il  sequestro tra le provincie di Napoli e Salerno confiscando all’azienda beni per un valore totale di oltre 400.000 euro, provenienti da azioni societarie e conti correnti.

sequestro guardia di finanza sant antonio abate

Grazie all’ indagine svolta dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Castellammare di Stabia, sotto il coordinamento della Procura di Torre Annunziata, è stato possibile risalire all’omesso versamento delle ritenute dovute effettuate nei confronti dei dipendenti della società condannata.

La condotta illecita avrebbe consentito alla società di Import-Export non solo di effettuare un indebito risparmio di imposta, ma anche di collocarsi sul mercato in una posizione di rilievo, violando le regole della libera concorrenza.