SENZA MODIFICHE ALLA LEGGE L’USURA STRAVINCE

8 settembre 2016 0 Di Michela Attanasio

Appena sei anni fa, Avellino era considerata, da Sos Imprese e Confesercenti, a rischio medio in quanto a penetrabilità dell’usura, preceduta da 52 province italiane, compresi gli altri quattro capoluoghi della Campania. Oggi, nella classifica stilata da Eurispes è all’ottavo posto e precede di gran lunga Napoli, Caserta, Salerno e Benevento.