SELLITTO VERSO LA PRESIDENZA DELL’ORDINE DEI MEDICI: “E’ IL SOGNO DI RAGANO, NEL SEGNO DELL’UNITA'”

SELLITTO VERSO LA PRESIDENZA DELL’ORDINE DEI MEDICI: “E’ IL SOGNO DI RAGANO, NEL SEGNO DELL’UNITA'”

20 Dic 2017 0 Di Vincenzo Di Micco

Con 664 voti è risultato il candidato più votato nelle elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Avellino. La ratifica degli eletti e la proclamazione del nuovo Presidente, in carica per i prossimi tre anni, avranno luogo sabato mattina. Ma Francesco Sellitto, medico di base, può già essere considerato la nuova guida dei camici bianchi irpini. La lista “Uniti e Solidali” ha ottenuto un largo consenso eleggendo ben 11 consiglieri su 15 membri, 4 dunque i rappresentanti in Consiglio della lista “Riscatto Medico”. Nessuna rappresentanza rosa, purtroppo, non entrerà a far parte del Consiglio per soli 3 voti la dottoressa Carla Ciccone risultata sedicesima. Raggiunto telefonicamente da Telenostra e Prima Tivvù, Sellitto ha ringraziato tutti, indicando le priorità del suo mandato, nel segno dell’unità e del ricordo del collega-amico dott. Carmine Ragano, scomparso poche settimane fa. “Si realizza un suo sogno  – dichiara Sellitto – ed è nel solco del suo esempio che opereremo. Ringrazio quanti hanno partecipato alle elezioni, in particolare quanti mi hanno sostenuto. La priorità delle priorità sarà togliere, in seno all’ordine, i compartimenti della sanità: i medici, sia essi territoriali che ospedalieri, saranno al servizio in un momento così delicato per la sanità irpina”.

L’intervista integrale sarà trasmessa nel corso del tg di Telenostra (Canale 189) ore 20.30.

Eletti e voti usciti dallo scrutinio, sabato la ratifica dei risultati.

1) Francesco Sellitto (664)

2) Rizziero Ronconi (633)

3) Elia De Simone  (630)

4) Michele Lippiello (512)

5) Armano Pirone (503)

6) Stefano La Verde (501)

7) Carmine Sanseverino (484)

8) Antonio Saggese (462)

9) Giuseppe Bianchino (460)

10) Michele Ciasullo (453)

11) Agostino De Rosa (453)

12) Acierno Pasquale (445)

13) Paolo Tarantino  (441)

14) Nicola Acone (439)

15) Carmine Infante (437)

 

Primo non eletti – Carla Ciccone 434