SE CI LASCIA TROPPO PRESTO UN UOMO PERBENE

21 maggio 2018 1 Di La redazione

Quando ci lascia per sempre una persona come Giuseppe Scognamillo, apprezzata per mitezza, disponibilità e gentilezza, proviamo sempre un senso di frustrazione rispetto al quale nulla possiamo. Quando poi questa persona si è distinta nell’ambito professionale e imprenditoriale, acquisendo la stima di tutta la comunità irpina, allora la perdita diventa davvero difficile da accettare perché effettivamente incolmabile.

Giuseppe Scognamillo si muoveva con l’affabilità delle persone che hanno la fortuna di essere eleganti a prescindere dall’abito che indossano; quella eleganza che solo gentilezza e generosità possono donarti, e che ti consente di relazionarti sempre allo stesso modo con chiunque, perché il presupposto del rapporto è sempre il rispetto e mai l’interesse.

Oggi noi di Telenostra e Primativvù, che spesso lo abbiamo intervistato, lo vogliamo ricordare così insieme al nostro editore, evidenziandone le qualità umane. Un ricordo, questo, che poco ha a che fare con la retorica tipica di questi momenti. La nostra è solo la volontà di manifestare pubblicamente quel profondo senso di ingiustizia che si prova quando ci lasciano troppo presto le persone perbene.