SCUOLE AVELLINO.IL SINDACO FESTA HA DECISO PER LA DAD FINO AL 7 DICEMBRE

SCUOLE AVELLINO.IL SINDACO FESTA HA DECISO PER LA DAD FINO AL 7 DICEMBRE

29 Novembre 2020 0 Di Anna Guerriero

Ad Avellino non si torna in classe fino al 7 dicembre. “Non metto a rischio i bambini della mia città” il sindaco Festa ha annunciato la sua decisione ieri sera.

Se la Regione ha prorogato la didattica a distanza per gli alunni dalla seconda elementare alla prima media, Gianluca Festa chiude anche asili e prime elementari fino all’Immacolata, chiarendo: se esiste un rischio contagio per gli alunni dalla seconda elementare in poi, esiste anche per quelli più piccoli.

Le scelte alla Ponzio Pilato -ha continuato il sindaco- non fanno bene alla comunità.  Se poi c’è una questione legata all’istruzione allora qualcuno spieghi perché i bambini di prima elementare hanno più diritto di quelli più grandi. Così si crea solo il caos per bambini e genitori. Non posso accettare che i bambini di prima vanno in aula, e quelli degli anni successivi no. Non posso esporre quei bambini ad un rischio che la Regione evidentemente mi consegna perché forse in possesso di dati che rappresentano un timore e che la spingono a fare un’ordinanza più restrittiva rispetto a quella del Governo. Ed è inutile anche dire che certamente dopo Natale si tornerà a scuola. Bisogna essere seri e leali: durante le festività aumenteranno i contatti, quindi anche il rischio contagi”.