SCUOLA ELEMENTARE DI PRATOLA, IL RIESAME RIGETTA L’APPELLO DELLA PROCURA

20 dicembre 2016 0 Di Michela Attanasio

In seguito al provvedimento di non convalida del sequestro preventivo della Scuola Elementare “V. Basile” di Pratola Serra, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari, dott. Fabrizio Ciccone, in data 14 novembre 2016, la Procura di Avellino proponeva il ricorso in Appello al Tribunale per il Riesame.

In data odierna (20 dicembre 2016, ndr) si è svolta l’udienza presso il Tribunale di Avellino il cui dispositivo emanato rigetta il suddetto appello proposta dalla Procura.

La vicenda prendeva spunto da un esposto presentato in data 19/10/2016 a firma dei consiglieri di minoranza Guarciariello Antonio e Galdo Gerardo, in merito alle condizioni di staticità e sicurezza antisismica dell’edificio.

Agli atti del Tribunale del Riesame, l’Amministrazione Comunale di Pratola Serra depositava ulteriori chiarimenti redatti dai tecnici già autori delle controdeduzioni presentate al GIP, dott. Fabrizio Ciccone, tranne l’ing. Giovanni Vito Pretruzziello il quale, spontaneamente, in questa fase interlocutoria, si è sottoposto a SIT (Sommarie Informazioni Testimoniali) presso la Procura della Repubblica di Avellino.

Particolarmente soddisfatto il Sindaco Aufiero e l’intera Amministrazione Comunale di Pratola Serra che esultano per l’ulteriore obiettivo raggiunto.

“Ancora una volta” – afferma il Sindaco Aufiero – “si è dimostrato l’assoluta onestà intellettuale e la trasparenza degli atti amministrativi, così come sempre dichiarato  fin dall’inizio della vicenda”.

Come sempre sostenuto dal Sindaco Antonio Aufiero i lavori di messa in sicurezza e miglioramento sismico prenderanno il via a partire dal 9 gennaio 2017, mentre la delocalizzazione delle classi avverrà entro e non oltre il 7 gennaio 2017.