SCOPERTA DROGA NELL’AREA COLLOQUI DEL CARCERE DI BELLIZZI IRPINO

SCOPERTA DROGA NELL’AREA COLLOQUI DEL CARCERE DI BELLIZZI IRPINO

28 Giugno 2019 0 Di La redazione

Ha provato a far entrare droga in carcere durante i colloqui.Protagonista del grave episodio il familiare di un detenuto che è stato bloccato grazie all’attenta vigilanza degli agenti della penitenziaria e del nucleo cinofili in particolare.

A darne notizia sono il Dirigente Nazionale dott. Maurizio Russo e il segretario regionale Vincenzo Palmieri del sindacato autonomo di polizia penitenziaria OSAPP.

Il sindacato ringrazia tutti gli agenti che seppur in difficoltà a causa della grave carenza di organico e strumentazione svolge un lavoro egregio anche se sottoposti a turni massacranti senza sicurezza e tutela.

É doveroso da parte nostra, precisa il segretario Russo, darne notizia e massimo risalto attraverso i mass media del lavoro che svolge il personale nonostante sia costretto a lavorare tra difficoltà.