SCATTANO I SIGILLI PER LA CAVA DI TESORO AD ARIANO. RIFIUTI TOSSICI INTERRATI? I TIMORI SEMBRANO FONDATI.

13 febbraio 2018 0 Di Monica De Benedetto

Dopo i rilievi di giovedì scorso da parte di Carabinieri ed Arpac con l’ausilio di un escavatore dei Vigili del Fuoco, scattano i sigilli da parte della Procura della Repubblica di Benevento alla cava dismessa in località Tesoro ad Ariano Irpino. Sembrano, dunque, fondati i timori che vi possano essere stati interrati rifiuti tossici.

Guarda il servizio: