SCADONE: SCONFITTA A TAVOLINO CONTRO SANT’ANTIMO, IL COVID FA PAURA AL BASKET

SCADONE: SCONFITTA A TAVOLINO CONTRO SANT’ANTIMO, IL COVID FA PAURA AL BASKET

28 Ottobre 2020 0 Di Michelangelo Freda

Arriva la sconfitta a tavolino per la Scandone. A decretarlo è stato il Giudice Sportivo che ha inflitto lo 0-20 a tavolino alla formazione biancoverde rea di non essersi presenta in campo mercoledì scorso contro Sant’Antino più 1000 euro di multa.

La Scandone, da sottolineare, non né scesa in campo dato il caso di positività riscontrato all’interno del gruppo squadra. Al fine di tutelare la salute dei giocatori, anche del Sant’Antimo, il club aveva chiesto il rinvio della gara alla federazione la quale ha negato la concessione. Nonostante tutto, il club, non è sceso in campo.

La Supercoppa di Serie B, al momento, ha visto più gare rinviate per covid che quelle disputate, sottolineano la crisi del sistema sportivo italiano. La stessa Scandone sarebbe dovuta scendere in campo contro Pozzuoli, ma il match del Pa- laErrico è stato posticipato. Nella squadra allenata da Gentile, che domenica scorsa ha affrontato il Sant’Antimo, è stato riscontrato un caso di positività (alla faccia delle precauzioni).

Ipotizzabile l’esordio in stagione della Scandone per sabato 31 ottobre alle ore 18.00, con la squadra di De Gennaro chiamata a giocare la partita contro Salerno, gara che si sarebbe dovuta giocare domenica 25 ottobre.