SCANDONE SCONFITTA A VARESE PER 82-75

18 marzo 2018 0 Di La redazione

Non riesce il colpo alla Sidigas Scandone Avellino che cede alla Openjobmetis Varese con il punteggio di 82-75. I biancoverdi partono male e i meneghini ne approfittano nel primo quarto. La squadra di Pino Sacripanti ha il merito di crederci e rimontare portandosi addirittura in vantaggio, ma alla fine l’ha spunta la squadra di Caja.

 

La partita inizia con il festival delle triple grazie alla coppia Filloy-D’Ercole per Avellino e ad Okoye per Varese (3-6). Parziale di Varese di 6-0 con il solito Okoye e Wells, ma Leunen da sotto spezza il break dei padroni casa (12-8). Rich piazza la tripla, ma è ancora Varese che realizza dalla lunga distanza con Tambone. La guardia biancoverde però non ci sta e risponde alla stessa maniera (17-14). Ulteriore parziale casalingo grazie ai tiri liberi di Avramovic e Okoye e alla fine del quarto una tripla di Vene prova a far scappare Varese (26-14).

Avellino non riesce a trovare la via del canestro e Openjobmetis ne approfitta ancora con Vene (28-14). Avellino si sblocca con il tiro dalla lunga distanza grazie alla coppia Fitipaldo-Scrubb, con i biancoverdi che provano la rimonta (29-20). Le triple di Varese continuano a far male alla Sidigas, ma Rich segna con il piazzato (35-22). Dopo l’ennesima tripla varesina, parziale biancoverde: Leunen segna da dentro l’area, Rich concretizza un gioco da tre punti e Filloy segna da tre (40-30). Varese con Wells spezza il break irpino, ma subito dopo segna ancora Rich che costringe Caja al time out (44-33).

Il terzo quarto si apre con la tripla di Rich, segue un canestro di Vene e poi la schiacciata di Fesenko con cui la Sidigas si porta a -8 (46-38). Avellino inizia a difendere ed in attacco trova buone soluzioni grazie ai canestri di Wells e Leunen da tre e, dopo un piazzato di Filloy, Caja chiama sospensione (51-46). Avellino segna ancora con Wells che fa 2/2 ma un paio di palle perse dei biancoverdi riportano Varese a +7 e Sacripanti chiama timeout (55-48). Avellino segna ancora con Wells, Okoye realizza la tripla, ma è ancora l’ala irpina a tenere a contatto la Sidigas (58-52). Scambio di triple tra Wells e Okoye ed il terzo quarto termina con Avellino che tenta la rimonta (65-57).

Nell’ultimo periodo la Sidigas è sugli scudi: parziale avellinese con i canestri di Wells, Fitipaldo da tre e Rich che riportano Avellino a -3 (67-64). Varese blocca il suo attacco ed i biancoverdi ne approfittano con Fitipaldo che pareggia da tre, e Rich che schiaccia e porta avanti la Sidigas (67-69). Parziale dei padroni di casa di 5-0 con Wells e Larson e Varese si riporta avanti (72-69). Leunen segna in contropiede, ma ancora Okoye e Larson portano avanti Varese (77-71). Rich segna da dentro l’area, Wells fa 1/2 ed Avellino è a -4 (79-75). I biancoverdi ci provano con il fallo sistematico, ma Varese è precisa e batte Avellino 82-75.