Home / Sport / Basket / UNA SCANDONE QUASI PERFETTA FERMA LA CAPOLISTA MILANO

UNA SCANDONE QUASI PERFETTA FERMA LA CAPOLISTA MILANO

Prima vittoria nel girone di ritorno per la Scandone Avellino. Con una partita ai limiti della perfezione, i biancoverdi battono la capolista EA7 Milano con il punteggio di 80-68. La squadra di Sacripanti mette il cuore oltre l’ostacolo e grazie ad una difesa super, supera batte il team di Repesa. Con l’assenza di Cusin e un Ragland a mezzo servizio, che nonostante i fastidi ad una spalla, è autore di una prova superlativa, tutti i componenti del roster irpino danno qualcosa in più, da sottolineare le prove di Obasohan autore di 14 punti e Fesenko che mette a referto 20 punti catturando 11 rimbalzi. Avellino parte forte su entrambi i lati del campo. Milano risponde subito con McLean e Cinciarini, per i biancoverdi sono sempre Thomas e Fesenko a mettere in difficoltà i meneghini, e con l’apporto di un Ragland apparentemente a mezzo servizio chiude un primo quarto perfetto in vantaggio di 15 (30-15). Nel secondo periodo Milano prova a rifarsi sotto con Pascolo, Raduljica e Kalnietis. La Scandone risponde con Randolph, Ragland e Fesenko e resta a distanza di sicurezza. Ma un mini parziale di Simon e McLean riporta Milano sotto costringendo coach Sacripanti a chiamare time out sul 38-33. Al ritorno sul parquet, Avellino ricomincia a difendere mentre in attacco Ragland dà la scossa. Dando una grossa mano ai suoi che riescono a chiudere il quarto avanti di 11. Al ritorno dall’intervallo lungo, Milano vuole subito diminuire lo svantaggio. Ed inizia un lungo tira e molla tra le due squadre con Fesenko che entra prepotentemente in partita, alla fine saranno 20 i punti messi a referto, ma anche Obasohan inizia ad infilare le triple giuste con la gara che si mette sui binari giusti, e con la spinta di un PaladelMAuro semplicemente straordinario la Scandone porta a casa una vittoria prestigiosa ma soprattutto importante per la classifica.

Circa Anna Guerriero

Anna Guerriero

Vedi Anche

ANCE AVELLINO, SCOGNAMILLO:”IL PAESE RIPARTA DALL’EDILIZIA”

In occasione delle prossime elezioni politiche del 4 marzo 2018, l’Ance Avellino intende evidenziare alcune ...

GLI ORDINI DEL BOSS DALLA CELLA DEL CARCERE DI AVELLINO: CAMORRISTA BECCATO CON DUE CELLULARI

Due telefoni cellulari sono stati trovati nel carcere di AVELLINO. A darne notizia è Donato ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *