SCANDONE, CHE DELUSIONE: IRPINI ELIMINATI DALLA COPPA ITALIA, CREMONA VINCE DOPO UN SUPPLEMENTARE

SCANDONE, CHE DELUSIONE: IRPINI ELIMINATI DALLA COPPA ITALIA, CREMONA VINCE DOPO UN SUPPLEMENTARE

15 Febbraio 2018 0 Di La redazione

Cocente delusione per la Scandone Avellino alla Final Eight di Coppa Italia. Gli irpini escono subito dalla competizione tricolore perdendo contro Cremona 82-89 dopo un tempo supplementare. Un ko difficile da digerire per gli uomini di coach Sacripanti arrivati a Firenze con il favore dei pronostici. Ed invece arriva la clamorosa eliminazione con la Scandone incapace di gestire i vantaggi ed essere lucida nei momenti topici del match. E pensare che le cose si erano messe subito bene per Avellino con un 20-8 iniziale che aveva illuso tutti. Poi un break di 20-2 per Cremona che nel secondo quarto ha cambiato l’inerzia. La Scandone ha ricostruito il vantaggio, fino al +8, ma nell’ultimo periodo a 2’ dal 40’ è andata sotto di 6 punti. Rich si è caricato la squadra sulle sue spalle riuscendo a pareggiare i conti a 47’’ dalla sirena finale. Una tripla fallita da Leunen, il canestro sbagliato di Johnson-Odom e la gara è andata al supplementare. Falli tecnici da una parte e dall’altra con la terna arbitrale che è divenuta protagonista, ma soprattutto Avellino ad 1’ dalla fine ha gettato tutto alle ortiche facendosi beffare da Martin. Termina qui l’avventura della Scandone che ora dovrà smaltire la delusione durante la pausa del campionato.