SCAMPITELLA. GROSSO COLTELLO OCCULTATO SULL’AUTOCARRO: 40ENNE DENUNCIATO DAI CARABINIERI

SCAMPITELLA. GROSSO COLTELLO OCCULTATO SULL’AUTOCARRO: 40ENNE DENUNCIATO DAI CARABINIERI

2 Marzo 2020 0 Di La redazione

I Carabinieri della Stazione di Trevico hanno denunciato un 40enne di Mirabella Eclano, ritenuto responsabile del reato di “Porto abusivo di armi”. I fatti si sono svolti a Scampitella, nella mattinata di ieri: all’esito di perquisizione il predetto è stato trovato in possesso di un coltello da macellaio, della lunghezza di oltre 40 centimetri, occultato nella cabina dell’autocarro. Opportunamente interpellato, l’uomo non era in grado di fornire ai Carabinieri una valida giustificazione in merito al porto di quel grosso coltello, che è stato sottoposto a sequestro. Alla luce delle evidenze emerse, a carico del 40enne è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di cui all’articolo 699 del Codice Penale.