Home / Attualità / SCAMPIA, VIAGGIO NEL ROGO DELLA DISPERAZIONE

SCAMPIA, VIAGGIO NEL ROGO DELLA DISPERAZIONE

A 24 ore dall’incendio che ha devastato un campo nomadi, bruciato 14 mezzi dell’azienda provinciale rifiuti e montagne di spazzatura, torniamo sui luoghi del disastro ambientale. Tra i resti dell’incendio – nel respiro di diossine – italiani e nomadi raccolgono ferro per sbarcare il lunario: così Scampia si auto-organizza per affrontare “fame” e disperazione.

Sulla natura dell’incendio tante ipotesi, doloso o colposo, qualunque sia la verità, c’è puzza di malaffare, razzismo e abbandono dell’umanità in questa vicenda.

SPECIALE VIDEO

Circa Vincenzo Di Micco

Vincenzo Di Micco

Vedi Anche

ANCE AVELLINO, SCOGNAMILLO:”IL PAESE RIPARTA DALL’EDILIZIA”

In occasione delle prossime elezioni politiche del 4 marzo 2018, l’Ance Avellino intende evidenziare alcune ...

GLI ORDINI DEL BOSS DALLA CELLA DEL CARCERE DI AVELLINO: CAMORRISTA BECCATO CON DUE CELLULARI

Due telefoni cellulari sono stati trovati nel carcere di AVELLINO. A darne notizia è Donato ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *