SAVIGNANO. DELLA MARRA: “CAMPAGNA ELETTORALE  CON DIFETTO DI DEMOCRAZIA”. CIASULLO: “TERRITORIO ABBANDONATO”

SAVIGNANO. DELLA MARRA: “CAMPAGNA ELETTORALE CON DIFETTO DI DEMOCRAZIA”. CIASULLO: “TERRITORIO ABBANDONATO”

11 Maggio 2019 0 Di Monica De Benedetto

Per i Comuni al voto oggi siamo stati a Savignano Irpino. Due i candidati a sindaco: l’uscente Fabio Della Marra Scarpone, Rappresentante del Consiglio d’Ambito dell’Ato Rifiuti ed Oreste Ciasullo, Coordinatore Provinciale Piccoli Comuni Anci Campania. Una campagna elettorale dai toni piuttosto corretti ma non mancano gli strali: Della Marra accusa Ciasullo di “un difetto di democrazia”; Ciasullo rimprovera a Della Marra di aver lasciato il Comune in uno stato di abbandono.

Guarda il confronto: