SANTO STEFANO DEL SOLE, IN MANETTE 18ENNE PER DETENZIONE DI STUPEFACENTI A FINI DI SPACCIO

SANTO STEFANO DEL SOLE, IN MANETTE 18ENNE PER DETENZIONE DI STUPEFACENTI A FINI DI SPACCIO

14 Ottobre 2020 0 Di Delfino Sgrosso

I Carabinieri della Stazione di Serino, unitamente a quelli della Stazione di Salza Irpina, hanno eseguito a Santo Stefano del Sole, nella giornata di ieri, varie perquisizioni e tratto in arresto un ragazzo del posto, appena maggiorenne, ritenuto responsabile di Detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Nello specifico, a seguito di attività info-investigativa. i Carabinieri hanno individuato nel giovane un possibile obiettivo d’interesse nella lotta alla droga.

Ritenendo necessario eseguire una perquisizione domiciliare, appena entrati nella sua camera da letto, gli operanti si accorgevano di un caratteristico odore pungente che si propagava nella stanzetta. I sospetti trovavano conferma con il rinvenimento di circa 250 grammi di marijuana, un bilancino di precisione ed altro materiale utile al confezionamento delle dosi, il tutto sottoposto a sequestro unitamente a due piante con infiorescenze idonee alla produzione di marijuana, coltivate nel giardino dell’abitazione.

D’intesa con la Procura della Repubblica di Avellino, il 18enne veniva quindi dichiarato in stato di arresto e sottoposto ai domiciliari, in attesa di comparire nella mattinata odierna dinnanzi al Tribunale per essere giudicato con la formula del rito direttissimo.