SANT’ANGELO A SCALA, MOSTRA D’ARTE PITTORICA E LETTERARIA FINO AL 24 GIUGNO

SANT’ANGELO A SCALA, MOSTRA D’ARTE PITTORICA E LETTERARIA FINO AL 24 GIUGNO

24 Maggio 2022 0 Di Leonardo D'Avenia

L’arte, nella sua “quintessenza”, in aggiunta all’acqua, al fuoco, all’aria e alla terra, in un luogo non luogo, in un tempo non tempo, ovunque e sempre, pittorica o letteraria, visiva o uditiva, al meglio si esprime se ad ispirarla è la madre di tutte le madri: la natura. Da qui l’idea di installare una mostra d’arte en plein air, ovvero, nell’orto magico della Casa del Pittore Poeta W. Rolando Attanasio, a Sant’Angelo a Scala.

Alle pendici del monte Vallatrone, tra un pesco ed un prugno, sospese nell’aria, sfileranno le opere del maestro, in un mix di colori e parole, che di sera brilleranno della luce degli astri.

In quella che un tempo era la casa dei bisnonni, poi dei nonni, poi della mamma ed oggi sua, si respira un’atmosfera eterea, sospesa nel tempo, soprattutto nella mansarda artistica in pieno stile bohemienne, dove il pittore poeta scrive, dipinge, contempla, medita, riposa i suoi sensi.

Ed è lì, che col naso all’insù disteso nel prato della sua campagna, da bambino ammirava le stelle, fino ad imparare il loro linguaggio. Inseguiva prima Sirio, poi Venere, poi Giove. Il Sole e la Luna i suoi più importanti punti di riferimento, guida astrale del suo percorso di vita.

Ma ritorniamo con i piedi per terra, e soprattutto al perché di questa mostra. Rolando sentiva il desiderio di aprire il suo mondo agli altri, in maniera libera, bucolica, disincantata e senza veli. Come la sua essenza, quasi nuda, perché lui è così come appare. Molte delle opere che visiterete tra l’orto e la casa del maestro, hanno trovato ispirazione proprio in quel luogo, soprattutto le poesie, scritte tutte d’un pugno.

Chiunque, dal 28 maggio al 24 giugno, potrà recarsi in via Carbonara, 26 a Sant’Angelo a Scala (Av) ed immergersi nella magia di un evento che prevede diversi momenti. Si parte, come sempre, con una visita guidata di Sant’Angelo a Scala tenuta da Rolando, un percorso turistico-letterario che si conclude proprio con l’arrivo alla Casa del Pittore Poeta. Giunti lì, degustando un buon vino, avrete modo di ammirare le tele e leggere ulteriori poesie dell’artista, ma potrete anche dipingere, perché Rolando metterà a disposizione dei visitatori, in questo caso dei veri e propri ospiti, tele, pennelli e colori affinché possano, totalmente, penetrare nel mood dell’experience!

E sul finire, per chi vorrà, Rolando farà la lettura del quadro astrale, e quindi l’ora della vostra data di nascita sarà fondamentale!! Ma perché, non sapevate che il Pittore Poeta è anche Astrologo?

Ma la vera sorpresa ci sarà col finissage del 24 giugno!!