Home / News / SANITA’ PRIVATA: ALAIA(SC) BENE OPERATO DE LUCA, CONSIGLIO REGIONALE GLI ESPRIMA SOSTEGNO

SANITA’ PRIVATA: ALAIA(SC) BENE OPERATO DE LUCA, CONSIGLIO REGIONALE GLI ESPRIMA SOSTEGNO

Il vice presidente della Commissione chiede al Presidente D’Amelio di valutare l’opportunità di una seduta ad hoc del parlamentino. “Dal capo dell’opposizione accuse che sanno di livore personale.”

Il consigliere regionale e vice presidente della Commissione sanità, Enzo Alaia, ha inviato una missiva alla Presidente del Consiglio regionale, Rosetta D’Amelio, con la quale chiede di valutare l’opportunità di convocare una seduta straordinaria e monotematica dell’Assise con all’ordine del giorno le questioni che riguardano la sanità in Campania, in particolare per quanto riguarda il rapporto con le strutture private convenzionate. 

“In questi giorni – scrive Alaia nella lettera – il Presidente De Luca è impegnato in prima persona a riparare ai tanti guasti del passato e a gestioni commissariali che, troppo spesso, hanno prodotto decreti prescindendo dalla realtà del territorio, dalle esigenze dei nostri pazienti e dalle specificità della nostra regione. Nel rapporto con le strutture private convenzionate – rileva il consigliere regionale – non si è tenuto conto, infatti, di un dato fondamentale che fa la differenza con il resto del Paese: in Campania la sanità privata costituisce il 25% dell’intero settore. Un dato, questo, di gran lunga superiore a quello delle altre realtà, come ad esempio la Toscana, dove pesa per il solo 5%.”
“A dispetto di chi, come il leader dell’opposizione, lancia accuse che sanno tanto di livore personale, il Presidente De Luca, con tutta l’autorevolezza e la determinazione che gli appartengono, si sta adoperando proficuamente per sensibilizzare il Governo nazionale su un problema che rischia di avere ripercussioni gravi non solo sui pazienti, ma anche su centinaia di lavoratori del settore che sono ad un passo dalla perdita del lavoro. La nuova scadenza per la firma dei contratti nel settore privato, ottenuta dal Governatore e fissata al 15 ottobre, ci offre uno spazio di manovra che va sfruttato al meglio.”
“Pertanto – chiude Alaia – chiedo alla Presidente D’Amelio di valutare la possibilità di convocare una seduta del Consiglio regionale per consentire ai rappresentanti del popolo campano di dibattere e di esprimere il proprio sostegno all’operato del Presidente De Luca e, al contempo, la ferma volontà di superare le logiche miopi e poco attente alla realtà sulla base delle quali il Commissariato ha adottato alcune decisioni cruciali.”

Circa La redazione

La redazione

Vedi Anche

CHIUSO CENTRO MIGRANTI A MONTEFORTE, IL PREFETTO: “TROVATA LA SOLUZIONE”

CURE CONTRO IL CANCRO UN ALLEATO IN PIU’ AL “MOSCATI” ATTIVATO IL SECONDO ACCELERATORE

Novità nella battaglia di Telenostra e Prima Tivvù per l’attivazione del secondo acceleratore per la ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *