SAN MODESTINO E CHIESE VUOTE. IL DURO MONITO DEL VESCOVO ARTURO

SAN MODESTINO E CHIESE VUOTE. IL DURO MONITO DEL VESCOVO ARTURO

14 Febbraio 2021 0 Di La redazione

Durante la Santa Messa dalla Cattedrale di Avellino in onore dei Santi Patroni Modestino, Fiorentino e Flaviano, il Vescovo Mons. Arturo Aiello ha strigliato duramente la comunità avellinese.

Alla presenze delle istituzioni cittadine, ma con pochissimi fedeli,  il pastore della comunità ha richiamato il popolo di Cristo alla consapevolezza.

“I nostri Santi sono morti per noi insieme. Capisco il pericolo Covid ed il freddo, ma mancare ad un evento così importante per tutta la nostra comunità, vuol dire che ci siamo smarriti,  che siamo indifferenti. Questo ci condanna. Se la situazione è quella che vedo (si riferisce alla Cattedrale semi-vuota), significa che abbiamo tanto da riflettere. Crediamo di essere in pace, nel caldo delle nostre case, ma solo il calore della fede e l’unione potranno davvero salvarci.

GUARDA IL VIDEO