SAN MANGO. CATINO E’ TORNATO A CASA, VICENDA A LIETO FINE

SAN MANGO. CATINO E’ TORNATO A CASA, VICENDA A LIETO FINE

11 Giugno 2019 0 Di La redazione

Tutto è bene ciò che finisce bene. Del 69enne Antonio Catino non si avevano più notizie dal 30 maggio scorso. In paese i vicini erano preoccupati dal fatto di non vederlo più entrare o uscire di casa o recarsi nell’orto.

La sorella – con cui l’uomo non aveva più frequenti contatti – ne aveva denunciato la scomparsa ai Carabinieri lanciando un appello per il ritrovamento anche attraverso i microfoni di Telenostra. Il piano di ricerca attivato dalla Prefettura ha visto per una settimana l’impiego di forze specializzate dei Vigili del fuoco e dell’Arma con controlli del territorio estesi fino in Piemonte dove l’uomo, in passato, aveva lavorato. Il 4 giugno, nell’avanzare dell’ipotesi di un allontanamento volontario, le ricerche come da prassi erano terminate. La vicenda, che aveva tenuto comunque col fiato sospeso gli abitanti di San Mango, è terminata oggi con la buona notizia: Antonio Catino ha fatto ritorno nella sua abitazione.