Home / Alta Irpinia / SAN GERARDO, PELLEGRINO TRA LA GENTE – LUNEDI’ ORE 10:30 IN DIRETTA TV E FACEBOOK DAL SANTUARIO DI MATERDOMINI

SAN GERARDO, PELLEGRINO TRA LA GENTE – LUNEDI’ ORE 10:30 IN DIRETTA TV E FACEBOOK DAL SANTUARIO DI MATERDOMINI

Quest’anno l’emozione e la spiritualità del 16 ottobre, giorno di San Gerardo, saranno in diretta su Prima Tivvù(Canale 90) e Telenostra (Canale 189). Dal piazzale antistante al Santuario di San Gerardo di Materdomini vi faremo vivere i momenti che precederanno la Santa Messa celebrata dal Cardinale Crescenzio Sepe, ascolteremo la voce dei pellegrini, di coloro che hanno ricevuto grazia, ma anche al mondo della Chiesa altirpina. Non dimenticheremo inoltre l’attualità, perchè vicino alla questione religiosa, c’è quella del turismo, dell’occupazione, ma anche quella legata all’acqua di Caposele ed a tutte le bellezze naturalistiche della Valle del Sele . Un programma voluto fortemente dal nostro Editore Angelo D’Agostino che ancora una volta punta sul territorio e sulle sue peculiarità, per celebrare insieme a voi San Gerardo il Santo carismatico cacciatore di anime, il Santo mistico spesso in estasi, il Santo seminatore di Miracoli. Saremo quindi pronti a mostrarvi la giornata che nella Valle del Sele tutti aspettano con passione, preghiera e gioia. Perchè il 16 ottobre si celebra San Gerardo, il Santo dei popolo e proprio la sua gente lunedì sarà in massa a Materdomini per pregare ai suoi piedi.

Vi aspettiamo lunedì, dalle ore 10:30, su Prima Tivvù e Telenostra, in Streaming sul portale www.primativvu.it e in Diretta Facebook sulla pagina di Prima Tivvù dal Santuario di Materdomini con “San Gerardo, Pellegrino tra la gente”

Circa Michele Miele

Michele Miele

Vedi Anche

ASTENSIONISMO. ARIANO IN CONTROTENDENZA: TUTTI A VOTARE, O QUASI.

Anche per queste elezioni il tema dell’astensionismo anima il dibattito politico. Si teme – ed ...

MAZZETTE PER I DIPLOMI . LA CISL RINGRAZIA MAGISTRATURA E FORZE DELL’ORDINE

La Cisl e la Cisl Scuola di Avellino esprimono soddisfazione per l’operato della Magistratura inquirente, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *