Home / Prima Linea / SALVARE L’ARTE PER SALVARE VITE , IL TERREMOTO 35 ANNI DOPO

SALVARE L’ARTE PER SALVARE VITE , IL TERREMOTO 35 ANNI DOPO

Confronto a Prima Linea: l’immenso patrimonio irpino dei beni culturali salvato dal terremoto e il vasto patrimonio abitativo ancora da mettere in sicurezza.

Se salvare l’arte, può salvare vite.La lezione dimenticata del sisma, 35 anni dopo.

Ospiti in studio Giuseppe Muollo ex funzionario del Ministero dei Beni Culturali e l’ingegnere Mario Bellizzi dirigente del Comando Vigili del Fuoco Avellino.

 

 

 

Circa La redazione

La redazione

Vedi Anche

PRIMA LINEA – CIBO E SALUTE, A TAVOLA CON GLI ESPERTI

Cibo, ambiente e salute. Gli esperti rispondono a Prima Linea. Consigli utili su cucina e ...

PRIMA LINEA – CAOS MIGRANTI, RISCHIO ORDINE PUBBLICO

A Prima Linea il caso della settimana. Sit in di protesta di alcuni migranti che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *