Home / Cronaca Avellino / RUBANO GRATTA E VINCI IN UN CENTRO COMMERCIALE, DENUNCIATI DAI CARABINIERI

RUBANO GRATTA E VINCI IN UN CENTRO COMMERCIALE, DENUNCIATI DAI CARABINIERI

gratta e vinciI Carabinieri della Stazione di Mercogliano hanno denunciato in stato di libertà due cittadini romeni, di età compresa tra i 15 ed i 17 anni, entrambi residenti nel capoluogo irpino, ritenuti responsabili del reato di furto aggravato.

I militari, al termine di un’attività di indagine scaturita dalla denuncia presentata da un esercente del posto, hanno accertato come i due minori, un ragazzo e una ragazzo, nello scorso mese di agosto si erano introdotti all’interno della attività commerciale dell’uomo, asportando gratta e vinci ed altri beni per un ammontare di alcune centinaia di euro.

I Carabinieri hanno infatti verificato che i minori, simulandosi avventori, dopo un breve sopralluogo all’interno del centro commerciale avevano deciso di passare all’azione: credendo di sfuggire all’occhio dell’impianto di videosorveglianza, si erano impossessati di alcuni blocchetti di tagliandi del noto gioco che erano esposti alla vendita presso una cassa e di alcuni prodotti alimentari, celandoli nella borsa della ragazzina.

Le evidenze raccolte facevano sì che per i due giovanissimi scattasse  inevitabilmente la denuncia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Napoli.

Circa Leonardo D'Avenia

Leonardo D'Avenia

Vedi Anche

MORRA DE SANCTIS,  ACQUISTANO UN BOBCAT MA L’ASSEGNO È CONTRAFFATTO: TRE PERSONE DENUNCIATE DAI CARABINIERI.

L’attività dell’Arma finalizzata alla prevenzione e repressione dell’odioso fenomeno delle truffe, continua in maniera incessante. ...

CRISI IDRICA, BONAVITACOLA A MONTELLA: “CI SONO I FONDI PER RISTRUTTURARE LE RETI”

Il Vicepresidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola a Montella a margine di un convegno sulla ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *