RUBA SMARTPHONE SUL TRENO E SI SCAGLIA CONTRO I CARABINIERI, ARRESTATO 35ENNE

RUBA SMARTPHONE SUL TRENO E SI SCAGLIA CONTRO I CARABINIERI, ARRESTATO 35ENNE

31 Ottobre 2018 0 Di Pellegrino Marciano

Furto aggravato e Resistenza a Pubblico Ufficiale: sono queste le accuse che hanno portato all’arresto di un 35enne di origini romene che ieri mattina sul treno che porta da Napoli a Baiano ha rubato con violenza lo smartphone di un suo connazionale.

Alla scena ha assistito una signora che, non ha esitato ad allertare il “112”. I militari hanno proceduto alla perquisizione ma il 35enne si è scagliato fisicamente contro i militari che, sebbene colpiti e feriti in modo lieve, sono riusciti con non poca fatica a fermarlo. Bloccato e accompagnato in Caserma, è stato dichiarato in stato d’arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa di essere giudicato con la formula del rito direttissimo questa mattina. Il cellulare rubato è stato restituito all’avente diritto.