ROCCHI: “TRATTATIVA NATA IN VACANZA, HO ACCETTATO SUBITO. AVELLINO NON SI RIFIUTA”

ROCCHI: “TRATTATIVA NATA IN VACANZA, HO ACCETTATO SUBITO. AVELLINO NON SI RIFIUTA”

2 Settembre 2020 0 Di Michelangelo Freda

Questa mattina conferenza stampa di presentazione del nuovo acquisto Gabriele Rocchi. Il giocatore, svincolatosi dalla Cavese al termine della stagione sportiva, è stato tra i primi acquisti dell’Avellino Calcio.

“Sono contento di esser qui in questa piazza cosi importante. Per quanto riguarda il mister non ha bisogno di presentazioni. È abituato a vincere e ci sta trasmettendo questi valori. È esigente come giusto che sia ma noi diamo il massimo per rispondere alle sue richieste”

Sulla trattativa e caratteristiche: “La trattativa è nata mentre ero in vacanza. Il mio procuratore mi disse che doveva parlare con l’Avellino e il direttore ti vorrebbe. Io non ho mai esitato. Ho giocato a 3/4, non ho problemi ad adattarmi. Le basi per i progetti importanti si costruiscono dal basso come detto dal mister, stanno arrivando giocatori importanti per la difesa e bisogna solo lavorare adesso.”

Cavese: “Mi ha dato tanto e mi ha dato la voglia di non darsi mai per vinti. Tornerò da avversario e sarò contento di affrontarli con la maglia dell’Avellino.”

Lega Pro: ” Noi speriamo c he questa pandemia arrivi ad un punto di fine perchè è stimolante affrontare piazze improntati con il pubblico. ora ci dobbiamo solo allenare per far si che arriviamo al meglio sotto l’aspetto fisico. Ogni domenica dovremmo mentalizzarci per affrontare ogni gara come una battaglia. Arriveranno altri giocatori improntati che ci aiuteranno a raggiugnere i risultati.”

Di Somma: “Sono contento per le sue parole. Lui è stato u difensore centrale importante e sicuramente mi potrà aiutare nella crescita. Per quanto riguarda cava ho avuto dei problemi fisici ma con la pandemia sono rimasto bloccato.”