QUINTO GIORNO DI RITIRO: RIFINITURA PER BRAGLIA. NEL POMERIGGIO L’AMICHEVOLE CONTRO IL NAPOLI PRIMAVERA

QUINTO GIORNO DI RITIRO: RIFINITURA PER BRAGLIA. NEL POMERIGGIO L’AMICHEVOLE CONTRO IL NAPOLI PRIMAVERA

28 Luglio 2021 0 Di Michelangelo Freda

Quinto giorno di allenamento per l’Us Avellino nel ritiro di Roccaraso. Questa mattina, il tecnico Braglia, ha iniziato subito la seduta di allenamento con il pallone, iniziando a provare alcuni schemi di gioco in attesa della prima amichevole che si disputerà oggi pomeriggio, alle 17.30, contro il Napoli Primavera. La diretta sarà possibile vederla su PrimaTivvù. Prima uscita per la squadra biancoverde, che dopo pochi giorni dall’inizio del ritiro, potrà metter in pratica i primi insegnamenti dell’allenatore toscano. C’è attesa nel vedere i nuovi arrivati in campo, con i tifosi e gli addetti ai lavori, curiosi di analizzare la performance, iniziando ad immaginare quale potrà esser la formazione titolare.

Il tecnico Braglia, al momento, insiste molto sul 4-3-1-2 ma è ancora troppo presto per affermare che questo sia lo schema di gioco predefinito per la prossima stagione. L’allenatore insisterà molto nell’analizzare le abilità dei calciatori, progettando il miglior schema di gioco da applicare. È bene evidenziare che, quest’oggi, Carriero, non si è allenato con il gruppo squadra, seguendo da bordo campo la seduta odierna dato un pestone ricevuto ieri.

Intanto, è da sottolineare, lo slittamento dell’inizio della Coppa Italia di Serie C. Il Consiglio direttivo, in attesa di comprendere l’esito dei ricorsi al TAR presentati dai club esclusi dal campionato di Lega Pro, ha deciso nel rinviare le date dell’inizio della coppa al 21 agosto con il secondo turno eliminatorio, al quale prenderà parte l’Avellino, fissato per il 15 settembre.

Sul fronte mercato, si attendono novità da parte della società biancoverde che sta lavorando in sordina per rinforzare il reparto offensivo. Tanti sono i rumors in merito al ritorno di Castaldo e Trotta ma al momento non ci sono conferme in merito, con le trattative per i due attaccanti in stand by.