RIFIUTI. SINDACI MOBILITATI CON STOP DI ACERRA: “C’È PUZZA… DI EMERGENZA”

RIFIUTI. SINDACI MOBILITATI CON STOP DI ACERRA: “C’È PUZZA… DI EMERGENZA”

2 Settembre 2019 0 Di La redazione

Miasmi insopportabili dallo Stir di Tufino investono il mandamento baianese ancor prima dello stop di Acerra. Si teme il peggio, s’invocano controlli e risposte della Regione che sul tema sarebbe silente da dieci giorni

L’unione dei comuni del mandamento baianese esprime enormi perplessità e chiede lumi ad Arpac ed ASL. L’impianto di Tufino è a norma? Al tavolo del consiglio comunale allargato siedono i delegati dei comuni di Baiano, Mugnano, Sirignano, Quadrelle, Avella, Sperone. Non passa inosservata la presenza del  consigliere regionale Alaia che promette impegno sul tema.

In sala anche il consigliere e delegato della Direzione nazionale Pd, Franco Vittoria, il presidente dell’ente Parco del Partenio, Franco Iovino; singolare anche la presenza del consigliere di minoranza di Tufino Di Mauro insieme a rappresentanti di comitati civici ambientali del comune che ospita l’impianto.

Domani nel corso del tv delle 14 di Primativvù e Telenostra  (Canale 90) le interviste.