RIFIUTI PRATOLA SERRA. GESTIONE AFFIDATA A UNA DITTA LOCALE

RIFIUTI PRATOLA SERRA. GESTIONE AFFIDATA A UNA DITTA LOCALE

20 Luglio 2019 0 Di La redazione

Nella giornata di ieri, l’amministrazione comunale di Pratola Serra, attraverso un comunicato stampa, ha ufficializzato l’affidamento, per 5 mesi, del servizio di smaltimento rifiuti a una ditta locale che fa capo al concittadino pratolano Nicolino Damiano.

Il servizio, subito attivo, ha avuto un ritardo d’azione solo per la raccolta dell’umido a causa di motivi burocratici, i quali, sono stati già risolti perciò il nuovo servizio è ufficialmente e completamente attivo.

Nella giornata di ieri, infatti, Irpiniambiente, già sollevata dall’impegno con il comune irpino con le delibere di giunta emanate in data 1 Luglio, ha interrotto autonomamente il servizio pubblico di raccolta dei rifiuti urbani.

L’opposizione, nella persona del consigliere d’opposizione e capogruppo di “ Noi Siamo Pratola Serra “ Gerardo Galdo, ha comunque espresso la sua perplessità sui costi che interesseranno i cittadini in virtù del nuovo servizio.

A tal proposito il sindaco Emanuele Aufiero ha tranquillizzato l’intera comunità spiegando che vista la situazione d’urgenza si è dovuto procedere al ricorso temporaneo di speciali forme di gestione dei rifiuti al fine di garantire un adeguato livello di tutela della salute della comunità e dell’ambiente.

Questa scelta pone fine al braccio di ferro con Irpiniambiente con l’augurio che il nuovo rapporto possa essere migliore, ma la società di smaltimento rifiuti, ricordiamo, resta comunque creditore verso l’ente di oltre 1 milione di euro, frutto di due anni di mancati pagamenti.

In attesa di ulteriori sviluppi, Irpiniambiente, nella giornata di lunedì, stabilirà il da farsi in risposta al comune di Pratola Serra.