Home / Cronaca Avellino / TRUFFA DA 110MILA EURO AI DANNI DELLA Q8,DENUNCIATI 4 AVELLINESI

TRUFFA DA 110MILA EURO AI DANNI DELLA Q8,DENUNCIATI 4 AVELLINESI

Con l’accusa di ricettazione e truffa gli uomini della squadra Volanti ,diretti da Elio Iannuzzi,hanno denuciato 4 persone per ricettazione e truffa ai danni di distributori di benzina Q8.

Nei guai un dipendente di una stazione di servizio ed altri tre complici che avevano messo su un sistema di carte false  per buoni benzina intestate nella maggior parte dei casi ad extracomunitari. Tutto è partito da una denuncia presentata dal titolare di un distributore presente in città.

Le truffe si sono consumate ad Avellino in altre province campane e nel Lazio.

IN AGGIORNAMENTO

Circa Anna Guerriero

Anna Guerriero

Vedi Anche

CASO ASSUNZIONI AL COMUNE, SALTA IL CONSIGLIO PREZIOSI INVOCA DIMISSIONI

Solo 16 presenti, ancora una volta la discussione è rinviata in seconda convocazione. Carbone: «L’Amministrazione ...

MASTELLA PRESIDENTE DEL COMITATO PER IL MEZZOGIORNO DELL’ANCI

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, è stato nominato presidente del Comitato per il Mezzogiorno ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *