RICCIARDI FA BOOM ALL’ESTERO MA IL PD VINCE E LO “PENALIZZA”. SUL VOTO LOCALE: «QUI MARADONA O SBIRULINO UGUALI»

9 marzo 2018 0 Di Leonardo D'Avenia

Non ce l’ha fatta il candidato irpino all’estero ma ha raccolto ben 5.000 preferenze diluite dal successo del Pd e da brogli confermati e denunciati. Ricciardi: «Tornare alla politica è la priorità. Il voto in Italia è stato un voto senza legami con il territorio perchè si è interrotto l’ascolto»