RIAPERTURA SERVIZI RISTORAZIONE,LA CONFCOMMERCIO CHIEDE INCONTRO AL PREFETTO

RIAPERTURA SERVIZI RISTORAZIONE,LA CONFCOMMERCIO CHIEDE INCONTRO AL PREFETTO

23 Aprile 2020 0 Di Anna Guerriero

Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 – riapertura servizi di ristorazione, pub, bar, gastronomie, ristoranti, pizzerie, gelaterie e pasticcerie-

L’ordinanza n. 37 del 22/04/2020 del Governatore della Regione Campania, dispone la riapertura di alcune attività, con decorrenza 27 aprile e fino al 3 maggio in determinate fasce orarie, adottando precauzioni e seguendo procedure ben definite, ovvero:

 

  1. Disinfezione dei locali interessati;
  2. Sanificazione quotidiana dei locali;
  3. Preventiva visita medica per il personale dipendente con relativa misurazione della temperatura;
  4. Fornitura ed utilizzo per il personale tutto di dispositivi di sicurezza;
  5. Modalità precise per l’accesso dei fornitori;
  6. Norme e protocolli specifici per le consegne a domicilio.

A tal proposito, la Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Avellino intende dialogare con la prefettura ed i vari organi preposti ai controlli, al fine di meglio chiarire e definire le modalità di attuazione delle varie procedure e prescrizioni previste dall’ ordinanza, al fine di fornire informazioni e delucidazioni puntuali ai propri associati sugli adempimenti previsti.

Inoltre, l’Associazione ha stipulato convenzioni con ditte specializzate del settore che, a prezzi convenzionati potranno rilasciare la certificazione inerente la disinfezione degli ambienti, piuttosto che fornire i dispositivi di sicurezza idonei e necessari.

Per informazioni è possibile contattare i ns uffici telefonicamente allo 0825/781956 o scrivere ai seguenti indirizzi: avellino@confcommercio.it  segreteriaconfcommercioav@gmail.com