SERIE C: IL TFN RETROCEDE IL PICERNO, BITONTO PENALIZZATO. FOGGIA LA PRO È VICINA

SERIE C: IL TFN RETROCEDE IL PICERNO, BITONTO PENALIZZATO. FOGGIA LA PRO È VICINA

31 Agosto 2020 0 Di Michelangelo Freda

II Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, ha retrocesso il Picerno in Serie D e comminando 5 punti di penalizzazione al Bitonto, da scontare nell’ultimo campionato di Serie D. Una decisione che cavalca, quasi totalmente, quanto richiesto dalla Procura Federale nell’udienza svoltasi in mattinata. Il Potenza è stato prosciolto dalle accuse, nessuna penalizzazione per la formazione lucana da scontare nel prossimo campionato.

I fatti di Bitonto-Picerno del 5/5/2019

La presunta combine è relativa alla gara Picerno-Bitonto del 5 maggio 2019, valevole per l’ultima giornata di campionato del di Serie D girone H e terminata col punteggio di 3-2 per i padroni di casa. Tale vittoria diede alla formazione lucana la prima storica promozione in Serie C.

Foggia ad un passo dalla Serie C

Questa decisione, in attesa dell’appello del 7 settembre 2020, consente al Foggia di esser ad un passo dall’ammissione in Lega Pro. Con la penalizzazione del Bitonto di 5 punti in classifica, la squadra pugliese balzerebbe al primo posto in classifica.

Queste le altre decisioni:

– per il sig. Anaclerio Michele, anni 2 (due) di squalifica;

– per il sig. De Santis Vincenzo, anni 4 (quattro) di inibizione, oltre all’ammenda di € 50.000,00 (cinquantamila/00);

– per il sig. De Santis Nicola, anni4 (quattro) di inibizione;

– per il sig. Picci Antonio Gìulio, anni 1 (uno) e mesi8 (otto) di squalifica;

– per il sig. Fiorentino Daniele, anni 1 (uno) di squalifica;

– per il sig. Montrone Giovanni, anni 1 (uno) e mesi8 (otto) di squalifica;

– per il sig. Turitto Onofrio, anni 1 (uno) di squalifica;

– per il sig. Patierno Francesco Cosimo, anni 1 (uno) e mesi8 (otto) di squalifica;

– per il sig. Mitro Vincenzo, anni4 (quattro) di inibizione;

Proscioglie da ogni incolpazione i sig.ri Rossiello Francesco, D’Aucelli Paolo e la società Potenza Calcio Srl.