REGIONALI, MASTELLA: “CHIEDO PRIMARIE E MI CANDIDO”

REGIONALI, MASTELLA: “CHIEDO PRIMARIE E MI CANDIDO”

18 Novembre 2019 0 Di La redazione

“Per vincere risulta essenziale il dato dell’unità, altrimenti tutto verrà messo in discussione per la presenza di tantissime liste civiche”.Così il sindaco di Benevento Clemente Mastella commenta I risultati del sondaggio sulle prossime regionali da lui commissionato ad Antonio Noto.

“L’altro dato stupefacente -continua Mastella – è il risultato che mi riguarda anche se non ho endorsement da nessuno. Cioè Caldoro è il candidato di tutti e io prendo il suo stesso quoziente di consenso in Regione.Questo mi pone nella condizione di chiedere con forza le primarie e all’interno delle primarie di candidarmi. Stavolta non si sfugge, nessuno può far finta di non sentire”.

“Pieno rispetto dei leader della maggioranza – prosegue – che scaturirebbe da questo tipo di indicazione, ma è opportuno anche ascoltare i territori, altrimenti si rischia in maniera clamorosa”. “La mia opinione è che si deve aspettare per decidere per davvero a partire dal primo di febbraio, dopo le elezioni in Emilia Romagna che saranno una Stalingrado, una battaglia decisiva in cui chi perde si deprime e chi vince si esalta e questo avrà conseguenze a livello nazionale”, conclude Mastella.