REGIONALI, DE MAGISTRIS: “SFIDA DE LUCA-CALDORO? NOIOSA. SERVE ALTERNATIVA”

REGIONALI, DE MAGISTRIS: “SFIDA DE LUCA-CALDORO? NOIOSA. SERVE ALTERNATIVA”

14 Novembre 2019 0 Di La redazione

“Una terza sfida De Luca-Caldoro? Una cosa un po’ noiosa, non è uno schema entusiasmante. Bisogna trovare un’alternativa vincente”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, parlando delle elezioni regionali in Campania nel 2020 nel corso del suo intervento questa mattina a Radio Crc.

“Il prossimo presidente della Regione – ha aggiunto –  non sarà né De Luca né Caldoro, ma questo non dipende solo da noi ma dall’intelligenza di tante persone, tanti movimenti ed esponenti di partito che devono avere voglia e passione civica per mettere in campo una coalizione che entusiasmi i campani. Altrimenti andremo al solito voto dei capibastone, dei capicorrente, degli apparati e sarà un’elezione regionale assolutamente poco entusiasmante”.

De Magistris ha spiegato che “lavoreremo per far sì che ci sia una o più liste che si mettano insieme, con persone credibili, coerenti, in grado di garantire affidabilità ai campani e di vincere per essere alternativa a un Caldoro con ossigeno salviniano e a un De Luca la cui gestione di Santa Lucia è stata fallimentare”. La lista, ha assicurato de Magistris, “ci sarà al cento per cento, ci saranno credo un paio di assessori dell’attuale Giunta comunale di Napoli”.