REGIONALI, IL M5S LANCIA LA CANDIDATURA DEL MINISTRO COSTA

REGIONALI, IL M5S LANCIA LA CANDIDATURA DEL MINISTRO COSTA

17 Febbraio 2020 0 Di La redazione

“Con umilta’ sento di dire che c’e’ una persona piu’ capace di me di parlare a tutti. Questa persona per me e’ Sergio Costa oggi ministro dell’Ambiente, un uomo dello Stato, che da generale dei carabinieri ha combattuto contro chi ha avvelenato l’ambiente”. Cosi’ la capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle in Campania Valeria Ciarambino lancia la candidatura del ministro Costa per le regionali della prossima primavera.

“Io – sottolinea – saro’ in prima linea e ho proposto la mia candidatura al Consiglio regionale e lavorero’ a testa bassa come ho sempre fatto. Se Sergio Costa dovesse essere il nostro candidato presidente, lo sosterro’ e saro’ al suo fianco, ancor piu’ convinta che cosi’ riusciremo finalmente a dare risposte ai cittadini”.

“La Campania – continua Ciarambino – e’ piu’ importante di me stessa, delle mie ambizioni personali, e credo che noi abbiamo il dovere di dare risposte e lavorare per restituirle finalmente un futuro nuovo. Per far questo e’ essenziale riuscire a parlare a tutti coloro che hanno a cuore il destino della Campania, anche a quei cittadini che, pur condividendo i nostri stessi valori, non si sono mai riconosciuti nel nostro Movimento. Spero davvero che le voci di coloro che nel nostro territorio sono punto di riferimento per tanti cittadini possano levarsi a supportare questa persona perbene. Le alternative che oggi sono in campo – conclude – le abbiamo gia’ sperimentate”.

A seguire interviene il capo politico del Movimento, Crimi: “Ringrazio Valeria Ciarambino per le sue coraggiose parole e per il grande rispetto e amore che ha nei confronti della sua terra. Le votazioni in rete per la scelta dei candidati alle elezioni regionali in Campania proseguiranno regolarmente. Tuttavia, concordo sul fatto che il nome di Sergio Costa potrebbe consentire la realizzazione di un serio progetto, improntato su valori di legalità e giustizia, condiviso e sostenuto da tutte le persone che hanno a cuore il futuro di questa splendida regione”.