RECOVERY, MARAIA (M5S): CON PARERE VOTATO IN COMMISSIONE RIBADIAMO CENTRALITÀ TRANSIZIONE ECOLOGICA

RECOVERY, MARAIA (M5S): CON PARERE VOTATO IN COMMISSIONE RIBADIAMO CENTRALITÀ TRANSIZIONE ECOLOGICA

23 Marzo 2021 0 Di La redazione

“Con il voto favorevole della commissione Ambiente al parere sul Piano nazionale di ripresa e resilienza che il governo dovrà inviare a Bruxelles, l’Italia fa un altro passo avanti per garantire la centralità e la trasversalità della transizione ecologica nell’utilizzo delle risorse in arrivo dall’Europa, mettendo inoltre al centro il rilancio dell’economia del Mezzogiorno”. Lo afferma Generoso Maraia, capogruppo del MoVimento 5 Stelle in commissione Ambiente alla Camera.

“Insieme alla relatrice Chiara Braga – aggiunge Maraia – siamo riusciti a rimarcare, nella sintesi con le altre forze politiche, la centralità della direttiva europea Dafi sullo Sviluppo dei combustibili alternativi, in ottica di abbattimento delle emissioni di gas serra e del ricorso ai combustibili fossili”.

“Abbiamo poi lavorato sulla gestione rifiuti sanitari in situ, sulla riduzione progressiva delle aree di lavorazione a caldo all’ex Ilva di Taranto, sull’estensione della Superbonus 110% a tutto il 2023 su Zes, aree interne e montane e investimenti in infrastrutture. Sulla gestione delle risorse idriche è passata la nostra richiesta di rafforzare la governance pubblica e gli investimenti nonché un’equa distribuzione tra Regioni ricadenti nel medesimo bacino idrografico” conclude.