Home / Attualità / PROSTITUZIONE, MASTELLA SANZIONA CHI OFFRE E CHI RICHIEDE LA PRESTAZIONE SESSUALE

PROSTITUZIONE, MASTELLA SANZIONA CHI OFFRE E CHI RICHIEDE LA PRESTAZIONE SESSUALE

Le crescenti segnalazioni dei cittadini hanno indotto il sindaco Clemente Mastella a emettere un’ordinanza che vieta l’esercizio della prostituzione sulle strade della città di Benevento. Destinatari del divieto, e di conseguenza delle relative sanzioni in caso di inosservanza, sono sia la persona che offre la prestazione sessuale che chi la richiede. “In realtà – spiega l’ex Guardasigilli – l’ordinanza è contro chi sfrutta la prostituzione, ovvero delinquenti locali e malavita che giunge a Benevento dal casertano e dal napoletano”.
Per Mastella, infatti, si tratta di “deterrenza” e si può arrestare anche chi va con le prostitute.

Circa Michela Attanasio

Michela Attanasio

Vedi Anche

GLI ISPETTORI DEL LAVORO IN PIAZZA CHIEDONO SOLIDARIETA’ AI CITTADINI

55 AULE PER IL MANCINI,IN ATTESA DEL RIESAME

Si attende in queste ore la decisione del Riesame in merito al ricorso presentato lalla ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *