PROFESSORE DI NAVIGAZIONE DI MONTEMILETTO SUICIDA IN CALABRIA

PROFESSORE DI NAVIGAZIONE DI MONTEMILETTO SUICIDA IN CALABRIA

3 Novembre 2019 0 Di Monica De Benedetto

Giovane professore di Montemiletto si toglie la vita in Calabria. Due comunità, quella irpina e quella di Pizzo in provincia di Vibo Valentia sotto shock. L’uomo, neanche 40enne, da due anni insegnava navigazione all’Istituto Tecnico Nautico di Pizzo. A detta di tutti si era ben inserito nella comunità ed era ben voluto da tutti, sia dai colleghi che dagli studenti. Domenica scorsa era stato a casa dei suoi nella frazione Serra di Montemiletto.

Nel corso di questo fine settimana ha però deciso di mettere  in atto quello che, a giudicare dalle lettere che ha lasciato e che i carabinieri hanno rinvenuto, è stato un gesto premeditato a lungo. Si è  impiccato nella casa che aveva preso in affitto in località Marinella, a due passi dalla scuola nella quale insegnava.

Lo ha ritrovato cadavere nella tarda mattinata di oggi una collega, preoccupata di non sentirlo da venerdì. Ha immediatamente chiamato i soccorsi ma per lui non c’era più nulla da fare.