PROCESSO “COCCHIA”, L’UDIENZA SLITTA AL 15 NOVEMBRE

PROCESSO “COCCHIA”, L’UDIENZA SLITTA AL 15 NOVEMBRE

4 Ottobre 2019 0 Di La redazione

E’ stata rinviata al prossimo 15 Novembre l’udienza preliminare a carico dell’ex Sindaco Foti e dei vari funzionari ed assessori del Comune di Avellino, citati in giudizio per le omissioni inerenti ai mancati lavori effettuati alla Scuola secondaria di primo grado Enrico Cocchia di Avellino.

I fatti risalgono al mese di Settembre 2016 allorquando vennero riscontrate numerose situazioni ritenute di pericolo per l’incolumità pubblica che portarono addirittura al sequestro dell’intero plesso scolastico. Caduta di calcinacci, solai a rischio, infiltrazioni, mattoni pericolanti, fili elettrici non coperti, questo era lo scenario che portò al sequestro preventivo della scuola media.

Numerosi i capi di imputazione contestati che vanno dall’Omissione di lavori in edifici al Rifiuto di atti d’ufficio; dal Falso materiale commesso da pubblici ufficiali al Depistaggio. Rigettata nella mattinata odierna l’istanza avanzata dal difensore di uno degli imputati di celebrazione del rito abbreviato condizionato. Folto il collegio difensivo costituito dagli Avvocati Nello Pizza, Rolando Iorio, Marino Capone e Vincenzo Regardi.

La prossima udienza dinanzi al Giudice Ciccone si terrà il prossimo 15 Novembre