PRIMAVERA 3: RIFINITURA PER L’AVELLINO IN VISTA DELLA PAGANESE

PRIMAVERA 3: RIFINITURA PER L’AVELLINO IN VISTA DELLA PAGANESE

12 Marzo 2021 0 Di Michelangelo Freda

Giornata di rifinitura per la Primavera3 in vista della prossima giornata di campionato contro la Paganese. Il fischio  d’inizio è previsto per le ore 14.30 presso il centro sportivo Caravita di Cercola, una gara importante per la classifica dei biancoverdi che, attualmente,  occupano il quarto posto rispetto alla Paganese, seconda a 6 punti.

La squadra allenata da mister Alessandro Caruso deve fare a meno di alcuni giocatori dati gli infortuni. Già nella precedente gara, persa contro la Cavese per 3-1,  il tecnico ha dovuto adattare alcuni calciatori nella linea difensiva dato l’alto numero di indisponibili. Negli ultimi giorni si sono aggregati alcuni 2004 in gruppo tra cui anche il portiere Antonio Mele che è in odor di convocazione.

La Paganese nei primi 3 incontri, ha perso al debutto  con la Cavese per 3-2, ha vinto contro il Foggia per 1-0 e Juve Stabia con il  risultato di 4-1. Un andamento positivo della squadra azzurro stellata che proverà a riscattare la sconfitta rimediata dalla prima squadra tra le mura  dello stadio Partenio Lombardi.  Mister Salvatore Matrecano non vuole cali di tensione contro la formazione biancoverde, cercando di trarre il  massimo dal proprio gruppo squadra.

Il tecnico della Paganese è ricordato per aver fatto parte del Foggia di Zeman, con il quale ha  conquistato 28 presenze in Serie A ed è stato tra i protagonisti a Parma per la vittoria della Coppa delle Coppe e della Supercoppa Europea nella stagione 1992/93. L’allenatore è stato cresciuto da Zeman e Nevio Scala, tra i migliori allenatori degli anni 90 sul panorama italiano ed europeo.