PRIMA STORICA VITTORIA PER IL SAN TOMMASO: 2-0 SUL MESSINA

PRIMA STORICA VITTORIA PER IL SAN TOMMASO: 2-0 SUL MESSINA

15 Settembre 2019 0 Di Leonardo D'Avenia

Il San Tommaso torna a giocare al Partenio-Lombardi (una delle ultime gare prima dello spostamento al Comunale di Aiello del Sabato), avversario di giornata il Messina. Liquidato schiera i suoi con un 4-4-2 dove Branicki e Tedesco sono i terminali offensivi. È proprio il numero 10 dei grifoni dopo appena un minuto a provare la conclusione verso la porta dopo una bella giocata, ma il pallone esce al lato. Al 12′ il Messina va vicinissimo al vantaggio con un bel tiro di Coralli respinto in modo spettacolare da Casolare. Alla mezz’ora pasticcio del duo difensivo Pagano-Casolare con Cricitti che in rovesciata prova il gran gol ma non centra lo specchio della porta. Al 39′ da distanza siderale ci prova Bruno per gli ospiti ma è attento l’estremo difensore di casa. Al 45′ Tedesco prova la magia direttamente da calcio d’angolo ma Avella alza sopra la traversa. E ad a proposito di magia, non si può non definire tale il gol del vantaggio del San Tommaso che arriva ad inizio secondo tempo: al termine di un’azione concitata il pallone arriva a Colarusso che da quasi 40 metri tira una sassata che regala il vantaggio ai grifoni. Il Messina risponde subito con un’azione all’interno dell’area di rigore con un miracoloso salvataggio sulla linea della difesa di casa. Occasionissima per il San Tommaso alla mezz’ora della ripresa:  Tedesco prova ancora a sorprendere il portiere da calcio d’angolo ma Avella è ancora attento a smanacciare il pallone che arriva sui piedi di Colarusso che stavolta tira potente ma alto sopra la traversa. Al 37′ il San Tommaso trova il raddoppio: azione di Tedesco sulla fascia, palla in mezzo per Varricchio(entrato al posto di Branicki) che in spaccata chiude la partita.