Home / Cronaca Avellino / IL PRESIDENTE DELL’ALTO CALORE RINVIATO A GIUDIZIO

IL PRESIDENTE DELL’ALTO CALORE RINVIATO A GIUDIZIO

Il Presidente dell’Alto Calore Servizi, Lello De Stefano, è stato rinviato a giudizio dal Gup del Tribunale di Avellino che ha accolto la richiesta formulata dalla Procura della Repubblica con l’accusa di peculato e truffa. Alla base dell’inchiesta il presunto utilizzo improprio dell’auto di servizio. Il processo partirà nel febbraio del 2018.

Circa La redazione

La redazione

Vedi Anche

“SUORE DELLA CARITA”,UN PRIVATO TENDE LA MANO ALLE DIPENDENTI LICENZIATE.

“UN LUOGO NEUTRO”,LA PERSONALE DI FRANCO SORTINI.

Sarà  inaugurata venerdi a Montoro la mostra fotografica di Sortini.L’appuntamento è presso il convento di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *