Home / Cronaca Avellino / IL PRESIDENTE DELL’ALTO CALORE RINVIATO A GIUDIZIO

IL PRESIDENTE DELL’ALTO CALORE RINVIATO A GIUDIZIO

Il Presidente dell’Alto Calore Servizi, Lello De Stefano, è stato rinviato a giudizio dal Gup del Tribunale di Avellino che ha accolto la richiesta formulata dalla Procura della Repubblica con l’accusa di peculato e truffa. Alla base dell’inchiesta il presunto utilizzo improprio dell’auto di servizio. Il processo partirà nel febbraio del 2018.

Circa La redazione

La redazione

Vedi Anche

CHIUSURA OFANTINA, IL GRIDO DI ALLARME DELLE ATTIVITA’ COMMERCIALI

La sicurezza dell’Ofantina è importante e viene prima di tutto, ma le attività commerciali della ...

MESSAGGI DI AUGURI PER GAMBACORTA DALLA CITTA’ DI ARIANO DOPO L’INTERVENTO AL CUORE.

Una grande ondata di solidarietà e di affetto per il Sindaco di Ariano Irpino e ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *