Home / Cronaca Avellino / IL PRESIDENTE DELL’ALTO CALORE RINVIATO A GIUDIZIO

IL PRESIDENTE DELL’ALTO CALORE RINVIATO A GIUDIZIO

Il Presidente dell’Alto Calore Servizi, Lello De Stefano, è stato rinviato a giudizio dal Gup del Tribunale di Avellino che ha accolto la richiesta formulata dalla Procura della Repubblica con l’accusa di peculato e truffa. Alla base dell’inchiesta il presunto utilizzo improprio dell’auto di servizio. Il processo partirà nel febbraio del 2018.

Circa La redazione

La redazione

Vedi Anche

ESCLUSIVA/ IL BRESCIA BLOCCA DE RISIO, MA IL GIOCATORE VUOLE L’AVELLINO

Potrebbe accadere un clamoroso ribaltone nella trattativa che doveva portare De Risio all’Avellino. Il mediano ...

LA FIGURA DEL GEOMETRA CAMBIA MA RESTA IMPORTANTE PER LA SOCIETÀ. CONFRONTO SUL TEMA AD ARIANO.

Confronto ad Ariano Irpino sulla figura del geometra del terzo millennio. L’occasione è stata creata ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *