POLPETTE AVVELENATE, DUE CANI MORTI A BISACCIA

8 agosto 2018 0 Di Leonardo D'Avenia

Dopo gli svariati casi di Avellino, anche in Alta Irpinia è allarme per le esche avvelenate. A Bisaccia sono due i casi di cani morti per aver mangiato polpette avvelenate. Il primo caso accertato nei pressi dell’Ospedale “De Guglielmo”, il secondo poco distante. La vicinanza dei due casi ha fatto scattare l’allarme con il Comune che ha affiggere cartelli che avvisano della presenza di possibili esche avvelenate. Oltre ai due decessi dei quattro zampe ci sono per fortuna anche casi di cani che sono stati salvati dalla prontezza dei padroni o di qualche avventore. Fatto sta che ora a Bisaccia è scattata la psicosi.