POESIA E MUSICA DAL 3 GENNAIO AL CASINO DEL PRINCIPE CON GLI E.VERSI JAZZ POETRY

POESIA E MUSICA DAL 3 GENNAIO AL CASINO DEL PRINCIPE CON GLI E.VERSI JAZZ POETRY

2 Gennaio 2020 0 Di La redazione

Sarà una serata di poesia e musica al Casino del Principe ad Avellino, presso la sede dell’associazione Avionica Avellino, con inizio alle ore 22.00 di venerdì 3 gennaio, con la formazione di jazz-poetry E.VERSI.
La formazione, che nasce dall’incontro tra il poeta Domenico Cipriano, il tastierista Fabio Lauria e il trombettista Carmine Cataldo, continua da oltre un decennio quel laboratorio creativo che vede il connubio tra poesia e musica. Una ricerca che ben lega la poesia a suoni ambient e fusion, nonché sonorità blues e improvvisazione jazz.

L’originale formazione propone dei reading/concerti raffinati, ma che non tralasciano il gusto “conviviale” nella scelta dei temi, partendo da alcune poesie di Domenico Cipriano dove il vino e il suo mondo sono protagonisti o metafora per raccontare le passioni, le emozioni, i ricordi che vivacizzano la nostra vita.

Inoltre, si potranno ascoltare, rivisitati, alcuni brani-poesia che hanno segnato l’origine del primo progetto dal titolo “Lampioni”: versi e musica che si alimentano della nostra esistenza tra riflessioni e fascinazioni, partendo dai lampioni delle strade, soggetti metafisici, che diventano lo spunto per rievocare problematiche di estrema attualità. Un percorso suddiviso in vari frammenti dove parole come “luci” e “notte” diventano ossessive, tra ritmi ipnotici e improvvisazioni struggenti o liberatorie.

Scrive Loredana Zarrella sul mensile XD Magazine: “e.Versi dà dunque avvio a un nuovo laboratorio, pensato e ideato nel cuore dell’Irpinia, lì dove l’improvvisazione è regina e un poeta diventa il solista di una speciale formazione, colta, rivoluzionaria e contemporanea”.