PLAYOFF, PALERMO CONTRO L’AVELLINO CON ALCUNE ASSENZE PESANTI

PLAYOFF, PALERMO CONTRO L’AVELLINO CON ALCUNE ASSENZE PESANTI

21 Maggio 2021 0 Di Michelangelo Freda

Finalmente si entra nel vivo della fase playoff. Domenica l’Avellino scenderà sul manto erboso del Renzo Barbera di Palermo per la gara di andata del primo turno di playoff nazionale di Lega Pro. Mentre i biancoverdi continuano la preparazione, studiando le tattiche degli avversari, il Palermo si concentra sul recupero della condizione atletica dopo il match giocato mercoledì contro la Juve Stabia.

La squadra di mister Filippi scenderà in campo sulle ali dell’entusiasmo generatosi dopo la vittoria contro la Juve Stabia per 2-0, una gara convincente nonostante le vespe non si siano espresse al meglio. Il Palermo dovrà fare a meno di Luperini, squalificato dopo l’ultima partita, al suo posto ci sarà Odjer che però non risulta esser nella miglior condizione fisica. Assenze pesanti in avanti con Lucca che si è sottoposto ad un intervento che gli ha fatto terminare la stagione anzitempo e Rauti, che dovrebbe saltare entrambi in match con l’Avellino.

Filippi proporrà quasi sicuramente il 3-4-2-1 ma dovrà fare i conti anche con una difesa rimaneggiata: Somma e Palazzi dovrebbero esser ancora out per un problema al piede e il loro posto dovrebbe esser coperto da Lancini e Marconi, scesi in campo nell’ultima partita. In avanti bisognerà comprendere chi scenderà in campo tra il 39enne Santana o Andrea Saraniti con quest’ultimo in forte ascesa. Dietro l’unica punta ci saranno Kanoute e Floriano.

Sarà un Palermo certamente stanco ma con una forza psicologica che certamente potrà farà la differenza contro un Avellino riposato e che dovrebbe aver recuperato la condizione fisica che è mancata nel finale di stagione.